Quanto costa levigare un pavimento in cemento?

Quanto costa levigare un pavimento in cemento?

I prezzi per la lucidature a la levigatura di un pavimento in calcestruzzo variano in base alla dimensione della superficie da trattare, quasi tutte le aziende fanno una valutazione basata sui metri quadrati da lavorare, e sulla necessità di utilizzare prodotti ed utensili diamantati per il trattamento del pavimento per ottenere il risultato finale desiderato.

Facendo qualche ricerca online molte aziende, sui loro siti web, propongono prezzi che partono dai 4/5 euro al metro quadrato, i valori salgono quando cambia il tipo di levigatura da effettuare, antitraccia, antimacchia, antiolio oppure la microlucidatura.

A questi vanno aggiunti solitamente i costi che riguardano:

  • Utensili diamantati di varie misure per il trattamento del pavimento, dove la tipologia di grana (fine, media, grossa) varia in base al livello di levigatura e lucidatura che si vuole ottenere.
  • Pre trattamento del pavimento per rimuovere macchie, sporco, irregolarità, buchi, stuccare le aree necessarie.
  • Prodotti per il consilidamento ed il mantenimento delle superfici.
  • Macchine per l’aspirazione delle polveri.
  • Tubazioni e cavi elettrici.
  • Trasporto dei macchinari.
  • Manodopera e tempi per svolgere il lavoro.
  • Tutto ciò che serve per arrivare al risultato desiderato.

Questi sono tutti costi che si aggiungono al totale finale del lavoro, valgono sia per quanto riguarda il comparto civile che quello industriale per la levigatura di pavimenti dei capannoni, alcuni potranno avere prezzi diversi in base all’applicazione, ma è sempre bene che siano presenti nel preventivo proposto dalle aziende a cui si richiede di fare tutto il trattamento.

Per risparmiare sui costi è possibile noleggiare tutte le attrezzature ed i macchinari necessari, si eliminano evidentemente tutti i valori relativi alla manodopera e si hanno solo quelli strumentali, bisogna però aggiungere che in questo caso è necessario essere formati per poter svolgere il lavoro e ottenere i risultati sperati, spendere meno, ma fare un pessimo lavoro è l’equivalente di buttare soldi dalla finestra per niente.

Affidarsi ad un professionista del settore vuol dire anche ricevere una garanzia sul lavoro, qualsiasi azienda serie, con esperienza, capacità di innovare ed individuare ogni soluzione, come puoi leggere sul sito della Levig Italia di Codogno con la loro 30 ennale attività, permette di avere un pavimento levigato e lucidato che dura nel tempo, che permettere di ridurre tutte le spese di manutenzione e pulizia, riduce l’impegno per averlo sempre bello, funzionale ed efficiente.

È importante farsi un’idea dei costi per la levigatura dei pavimenti in calcestruzzo, ma semplicemente per poter valutare i preventivi ed il budget da stanziare per far fare il lavoro, pensare al fai da te è un’alternativa da prendere in considerazione solo nel caso si abbiano le basi e le capacità per levigare e lucidare come si deve le superfici.

Per rispondere alla domanda iniziale: “Quanto costa levigare un pavimento in cemento?”, l’unica risposta plausibile è dipende.

Dipende dalla grandezza dello spazio da trattare e da tutti i trattamenti che è necessario fare per avere ciò che si desidera, come abbiamo visto nei paragrafi precedenti.

Il consiglio è quindi quello di richiedere più preventivi, confrontarli per similitudini, farseli spiegare nei minimi dettagli e fare tutte le valutazioni economiche del caso avendo ben capito le differenze tra lr diverse proposte.