Come risparmiare sullo shopping online

Come risparmiare sullo shopping online

Lo shopping online è la nuova frontiera dell’acquisto: comodo, veloce, sicuro e vantaggioso. Navigando in Rete c’è l’imbarazzo della scelta, ci sono siti e-commerce che vendono di tutto, le vetrine virtuali sono accattivanti quanto quelle reali e i prezzi scontati invogliano ad acquistare con una certa rapidità. I più esperti sanno anche dove e come trovare le offerte migliori, un pò come fanno nella vita reale quando selezionano i supermercati in base alle promozioni. Ecco qualche idea per risparmiare acquistando sul web:

I codici sconto

Così come esistono i coupon cartacei da presentare al rivenditore al momento del pagamento per ottenere uno sconto alla cassa, così ci sono i codici sconto, coupon elettronici che si applicano su alcuni marchi dei prodotti disponibili nei vari siti e-commerce (soprattutto in quelli di abbigliamento). Utilizzare i codici sconto è abbastanza semplice: basta copiarli e poi incollarli nello spazio apposito prima di terminare l’acquisto online. In alcuni casi lo sconto si traduce in un cash back, che consiste nell’accreditamento di una percentuale di spesa sostenuta sull’acquisto successivo.

Advisato.it, la community per chi ama lo shopping online

Chi è abituato ad effettuare acquisti online conoscerà sicuramente Advisato, la community italiana creata con l’obiettivo di orientare gli acquirenti verso le occasioni più vantaggiose del web. Oltre ad una descrizione dettagliata dei singoli brand e marchi, in Advisato.it ci sono le recensioni di chi ha provato i prodotti e li consiglia ad altri utenti. Sui siti e-commerce partner si possono trovare codici sconto e promozioni esclusive. Per gli utenti Advisato è senz’altro uno strumento utile per risprmiare acquistando sul web.

I saldi sul web

Per approfittare dei saldi anche sul web è necessario confrontare offerte e promozioni nello stesso momento, in modo da poter scegliere quella più vantaggiosa. Quando si acquista online durante i saldi, a differenza di quello che succede nei negozi, non vi sono limiti nell’ordinare taglie, modelli o colori. Tutti gli articoli presenti nel catalogo sono ordinabili. Niente paura se i capi acquistati non vanno bene: possono essere tranquillamente restituiti. Con i saldi è possibile acquistare anche articoli di cosmetica, accessori per la casa e apparecchi tecnologici.

Ricercare sconti sui social network

Altro modo per reperire sconti vantaggiosi sul web è quello di iscriversi alle newsletter dei siti e-commerce e alle pagine dei social network. In questo modo si sarà sempre aggiornati sulle promozioni e gli sconti, che spesso vengono riservati a determinate categorie di utenti “fedeli”.

Acquistare negli outlet online

Per usufruire di sconti online acquistando prodotti a prezzi inferiori a quelli di listino (anche fino al 70%) ci sono gli outlet virtuali, che in genere funzionano come quelli “fisici”, proponendo modelli degli anni passati (di solito le offerte si limitano a capi di abbigliamento e scarpe).

Abbandonare il carrello degli acquisti

La tecnica del “carrello abbandonato” può servire ad esempio per gli acquisti di apparecchi tecnologici. Funziona così: basta iscriversi ad un sito e-commerce, loggarsi, inserire alcuni prodotti nel carrello e poi chiudere la pagina del browser. Può succedere che, dopo qualche giorno, lo staff del portale proponga gli stessi articoli ad un prezzo inferiore per invogliare a completare l’ordine rimasto inevaso. Non tutti i siti, però, attuano questa politica, quindi all’inizio bisogna fare dei tentativi.