Agenzie e compagnie di assicurazione

Agenzie e compagnie di assicurazione

Le compagnie di assicurazione (o agenzie di assicurazione) sono degli enti autorizzati ad esercitare l’attività assicurativa.

Le compagnie assicurative si impegnano a risarcire il soggetto assicurato dei danni subiti in conseguenza di determinate tipologie di eventi o a corrispondere al beneficiario della polizza un capitale o una rendita qualora sopraggiunga un evento riconducibile alla vita umana, in base alle condizioni previste dal contratto di assicurazione e dietro pagamento di un importo monetario (premio assicurativo).

Una compagnia di assicurazioni può permettersi di assumersi i rischi dei propri assicurati in quanto fa leva sulla conoscenza della probabilità che il rischio si verifichi (comprensibilmente, solo una parte dei clienti incorrerà nel rischio assicurato).

Il compito di approvare la costituzione di società impegnate nell’erogazione di servizi assicurativi è di competenza dell’ISVAP (Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni Private) che, peraltro, ha anche il ruolo di monitorare il corretto svolgimento dell’attività assicurativa da parte delle compagnie di assicurazione.

Le compagnie di assicurazioni, l’Isvap

Con il termine “compagnia di assicurazioni” ci si riferisce ad un ente autorizzato a svolgere l’attività assicurativa.

Compito di una compagnia di assicurazioni è quello di impegnarsi a risarcire un soggetto (secondo le condizioni previste dal contratto e dietro pagamento di un premio) qualora subentri un determinato evento o a corrispondergli una rendita o un capitale in presenza di un certo evento che abbia attinenza con la vita umana.

Ad occuparsi dell’attività delle compagnie di assicurazioni (oltre che, in generale, dell’intero mercato assicurativo) è un’autorità appositamente preposta: l’Isvap (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private). L’Isvap controlla l’operato delle compagnie di assicurazioni e si occupa di vigilare sul corretto rapporto di queste con gli assicurati oltre che di una serie di altri aspetti (ad esempio, la solidità delle imprese assicurative).

L’Isvap assume un ruolo determinante anche sull’effettiva costituzione di società di assicurazioni (perché una compagnia di assicurazioni possa svolgere l’attività assicurativa è necessaria infatti un’autorizzazione da parte di questo organismo).

Fonte: www.cisbroker.it broker assicurativo nazionalecompa